Svizzera

Dopo aver ottenuto il Master in Pedagogia musicale per l'insegnamento del clarinetto, Valentina condivide la sua passione per lo strumento con i giovani e i giovanissimi. Il suo insegnamento, rivolto alla capacità di ascolto dell'allievo, ha come scopo principale di stimolare la curiosità e l'apertura mentale nei bambini: per questo motivo, organizza  spettacoli che comprendono diversi settori artistici, quali la musica, il teatro e  le danze popolari, trasmettendo ai suoi allievi la consapevolezza dell'importanza della musica d'insieme, dell'improvvisazione e della musica cosiddetta "contemporanea".

Titolare del CAS (Certificate of Advanced Studies) in Iniziazione Musicale Willems, Valentina insegna ugualmente questo metodo rivolto ai bambini di 4 anni di età e basato sulla loro sfera sensoriale e affettiva. Attraverso i quattro ambiti nei quali vengono articolate le lezioni (ascolto, ritmo, canto e movimento), il bambino osserva i fenomeni musicali, li ascolta e ne prende coscienza. Questo metodo di iniziazione musicale si estende su tre anni e si propone di sviluppare l'orecchio musicale e il senso del ritmo del bambino: allo stesso tempo, prepara alla pratica di uno strumento. Alla fine del cursus di studi, il bambino avrà potuto sviluppare con armonia l'ascolto e il ritmo, grazie all'utilizzo di materiale pedagogico vario e ludico; la sensibilità grazie a diverse canzoni e movimenti corporei; il senso del fraseggio musicale attraverso l'ascolto di estratti di brani musicali e opere, ai quali si aggiungeranno esercizi ritmici e uditivi mirati; il senso della collettività che svilupperà naturalmente con i compagni.

Dal 2018, Valentina è inoltre professoressa del Giardino delle Canzoni, corso bambino-genitore destinato ai bambini di 3 anni di età, presso il Conservatorio di Losanna. Alla nascita, tutti i neuroni legati al linguaggio e alla voce sono presenti in ogni bambino, ma solo pochi sono connessi fra loro. Più un bambino viene stimolato, più le connessioni fra i neuroni aumentano: a 3 anni, il 90% delle sinapsi è già attivo ! La voce, questo strumento magnifico di cui l'essere umano dispone naturalmente, provoca diverse reazioni nei bambini di quest'età, che trovano in essa un punto di riferimento musicale e affettivo quando ascoltano gli adulti che cantano, e hanno voglia di imitarli. Basato sul canto, questo corso favorisce la scoperta di un repertorio tradizionale e attuale di storie, canzoni e ninne nanne, oltre alla possibilità di imparare numerose canzoni tradizionali tipiche di diversi Paesi del mondo in lingua straniera. Si effettueranno anche vari giochi sonori con strumenti a percussione e diverse danze tradizionali sotto forma di girotondi. Con l'aiuto e la presenza confortante dell'adulto, questo corso vuole anche rinforzare il legame creativo e affettivo fra i bambini e i loro genitori: l'adulto condivide col bambino la gioia di danzare sulle ali della propria infanzia, e trascorre con lui un momento privilegiato di gioia in musica.

Valentina è docente al Conservatorio di Losanna